Skip to main content

artethica-manifesto

Ieri pomeriggio a Palazzo d’Avalos, in occasione della seconda giornata dell’Artethica Procida Cinefest 2016, si è tenuta la conferenza stampa degli organizzatori: l’attore, regista e sceneggiatore Libero De Rienzo e il giornalista e critico cinematografico Federico Pontiggia.

Insieme a loro l’attore Elio Germano (uno degli interpreti più premiati del cinema italiano degli ultimi anni), il regista Claudio Cupellini, che hanno presentato rispettivamente i film “Alaska” e “Fiore” in programma proprio ieri sera e Fabio Gargano, regista del film inedito “Abril – Appunti di una Democrazia Partecipativa” che sarà proiettato stasera.

Un’occasione per ribadire la necessità di questo tipo di Festival e di iniziative attente al “lato umano” dell’arte – ha precisato Elio Germano – la cui spontaneità è sempre più a rischio di appiattirsi a mero “prodotto di consumo”.

Claudio Cupellini ha parlato della sua esperienza come regista di 2 episodi della seconda stagione di Gomorra e delle tecniche di racconto del reale, mentre Fabio Gargano ha presentato la sua nuova pellicola.

Noi di ProcidaRadio eravamo lì presenti e abbiamo registrato l’intera conferenza, che potrete riascoltare cliccando su questo link:

http://www.spreaker.com/embed/player/standard?episode_id=9811304

elio-germano-e-libero-de-rienzo
(Gli attori Elio Germano e Libero De Rienzo)