Skip to main content

Venerdì 16 e sabato 17 settembre tra Piazza dei Martiri e Casale Vascello andrà in scena la terza edizione del Premio Concetta Barra.
L’evento dedicato alla grande attrice e cantante procidana è stato organizzato da: Marisa Annecchino, Paola Bovier, Nino Caputo, Gianni Mola, Fara Paolillo (Presidente Associazione PartenArt), con la segreteria organizzativa di Isabella Imperiali e in collaborazione con il Comune di Procida.

 

Venerdì 16 ore 18:30 in Piazza dei Martiri, tavola rotonda dal titolo: “Procida e Napoli nel Mondo: Letteratura, teatro, cinema”, coordinata da Massimo Marrelli dell’Università di Napoli Federico II, con i saluti del Sindaco Dino Ambrosino e dell’Assessore alla Cultura e Grandi Eventi Nico Granito.

Interverranno: Beatrice Alfonzetti dell’Università La Sapienza di Roma, il critico teatrale Giulio Baffi, la Soprintendente Archeologia, Belle arti e Paesaggio per la città metropolitana di Napoli dottoressa Adele Campanelli, Guido Trombetti, Matteo Palumbo e Pasquale Sabbatino dell’Università Federico II e Piermario Vescovo dell’Università Cà Foscari di Venezia.

Sarà possibile inoltre ammirare l’esposizione dei bozzetti teatrali della costumista Odette Nicoletti.

Concluderà la serata la Banda Musicale Città di Procida diretta dal Maestro Francesco Trio.

 

Sabato 17 ore 17:30 presso il Casale Vascello, Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università Federico II di Napoli, consegnerà il Premio Concetta Barra – Isola di Procida a personalità che si sono distinte nell’ambito della cultura.

La commissione scientifica presieduta da Massimo Marrelli dell’Università di Napoli Federico II e composta dal Maestro Peppe Barra, Beatrice Alfonzetti (Università La Sapienza di Roma), Giulio Baffi (critico teatrale), Maurizio de Giovanni (scrittore), Elsa Evangelisti (Conservatorio di Musica San Pietro a Majella di Napoli), Dinko Fabris (Conservatorio di Napoli e Università della Basilicata), Marino Niola (Università di Napoli Suor Orsola Benincasa), Matteo Palumbo (Università di Napoli Federico II), Francesco Pinto (Direttore della sede Rai di Napoli), Pasquale Sabbatino (Coordinatore del Master in Drammaturgia e Cinematografia, Università di Napoli Federico II), Pier Mario Vescovo (Università Ca’ Foscari di Venezia) ha deciso di conferire il Premio Concetta Barra a: Milena Vukotic (sezione Protagonista della scena); Mariano Rigillo (sezione Maestro del teatro); Enzo D’Alò (sezione Regista); Odette Nicoletti (sezione Costumista teatrale); Placido Domingo Jr. (sezione Cantautore); Francesco Durante (sezione Scrittore); Guido Trombetti (sezione Scrittore e Giornalista); Antonello Perillo (sezione Giornalista).

 

Seguiranno gli interventi musicali di Serena Pisa e di Valentina Stella e la proiezione di un video del regista Enzo D’Alò. Concluderà la serata il Maestro Peppe Barra.